Diventa Volontario della Croce Rossa Italiana

diventa_volontario
 Corso Base di accesso :
Il percorso formativo di BASE per diventare Volontari della Croce Rossa Italiana, uguale e valido su tutto il territorio nazionale è composto da 7 lezioni con le argomentazioni come un esempio di seguito riportato:

 

N. Durata  Lezione
1  2 Ore
Introduzione al Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa: Struttura e principi Fondamentali. Origini del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.Ruoli  Attuali e compiti Principali e caratterizzanti del Comitato Internazionale di Croce Rossa. Agenzia delle ricerche. Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.
Società delle Nazioni. Conferenza Internazionale. Commissione Permanente. Consiglio dei Delegati.
I 7 Principi Fondamentali del Movimento di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa
2 2 Ore
Introduzione Al Diritto internazionale Umanitario. Nozione e definizione di Diritto Internazionale Umanitario.
Le quattro Convenzioni di Ginevra del 1949 ed i due Protocolli Aggiuntivi del 1977. Contestualizzazione e ambito applicativo.
Le regole fondamentali del DIU. L’Emblema (cenni)
3 2 Ore
Strategia 2020 della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (cenni) . Le attività con cui la Croce Rossa Italiana:
– tutela e protegge la salute e la vita (obiettivo strategico 1)
– favorisce il supporto e l’inclusione sociale (obiettivo strategico 2)
Presentazione di tali attività svolte dal Comitato C.R.I nello specifico del territorio
4 2 Ore
Il codice Etico della CRI. Le attività con cui la Croce Rossa Italiana:
– prepara la comunità e dà risposta ad emergenze e disastri (obiettivo strategico 3)
– dissemina il Diritto Internazionale Umanitario, i Principi Fondamentali ed i Valori Umanitari nonché  coopera con gli altri membri del Movimento Internazionale (obiettivo strategico 4)
Presentazione di tali attività svolte dal Comitato C.R.I nello specifico del territorio
5 2 Ore
Le attività con cui la Croce Rossa Italiana
– promuove attivamente lo sviluppo dei giovani ed una cultura della cittadinanza attiva (obiettivo strategico 5)
– agisce con una struttura capillare, efficace e trasparente, facendo tesoro dell’opera del Volontariato (obiettivo strategico 6)
6 4 Ore
Il primo soccorso. Urgenza e gravità. Attivazione del servizio di emergenza sanitaria. Autoprotezione e valutazione dello scenario. Esame dell’infortunato.
La Catena della Sopravvivenza. Il Triangolo della vita e le funzioni vitali.
Il B.L.S. per soccorritori “laici”. R.C.P. nell’adulto, nel bambino e nel lattante e manovre di disostruzione delle vie aeree.
Esercitazione pratica.
Infarto del miocardio fattori di rischio e posizioni di attesa. Edema polmonare
7 4 Ore
Le Emorragie. Primo soccorso delle emorragie: esercitazione pratica.
Lo Shock: segni e sintomi. Primo soccorso dello shock. Lesioni da caldo e da freddo. I Traumi cranici e vertebrali: condotta del primo soccorritore. Ictus cerebrale: fattori di rischio e posizioni d’attesa. Malori improvvisi e perdite di coscienza: lipotimia e sincope, colpo di sole e colpo di calore, assideramento, epilessia.
Comportamento del soccorritore e posizioni d’attesa
Il corso si conclude con un esame teorico-pratico inerente gli argomenti trattati, ivi comprese le manovre di primo soccorso.
I corsi per diventare Volontari si svolgono annualmente, con inizio tra settembre ed ottobre, invia una email a cl.varese.salute@lombardia.cri.it o telefona al 0332.813163 per avere maggiori informazioni,  per conoscere le date dei nostri corsi guarda il Calendario Corsi.

 

Condividi con:
Share

Commenti chiusi