Villaggio CRI 2017 – Un giorno speciale in compagnia della Croce Rossa di Varese

 VILLAGGIO C.R.I.
un giorno speciale in compagnia della Croce Rossa di Varese

 

Si è svolta ieri la prima edizione del VILLAGGIO C.R.I. organizzato dal Comitato di Varese della Croce Rossa Italiana.
I Giardini di Palazzo Estense sono diventati per un giorno la casa della Croce Rossa, dove sono stati presentati la maggior parte delle attività e dei servizi portati avanti con costanza e passione da tutti i componenti del comitato locale guidati dal Dott. Angelo Michele Bianchi.
Numerosi i cittadini intervenuti per scoprire le diverse aree proposte: presidi di primo soccorso, manovre salvavita pediatriche, azioni da attuare nelle fasi di primo soccorso, e ancora la storia della Croce Rossa con la presenza della caratteristica vettura Lancia Ardea (mezzo di soccorso risalente al 1945), passando per i mezzi del nucleo di soccorso in ambiente acquatico allestito dagli operatori polivalenti di salvataggio in acqua (OPSA), e poi una mostra per conoscere quanto accade e viene fatto in luoghi lontani e difficili realizzata da Ibrahim Malla il fotografo ufficiale della Mezzaluna Rossa Siriana, e ancora l’impegno verso i più disagiati con gli esempi di supporto e inclusione sociale, mentre i più piccoli hanno potuto scoprire le numerose attività realizzate dal gruppo giovani ed infine assistere, insieme agli adulti presenti, alla simulazione di un incidente e alle fasi di soccorso in emergenza.
Un particolare successo hanno riscosso gli spazi deputati agli esami diagnostici gratuiti: glicemia, misurazione della pressione ed elettrocardiogrammi che abbiamo garantito grazie alla preziosa collaborazione del Prof. Giuseppe Calveri, della Dott.ssa Battistina Castiglioni e della AMICI DEL CUORE Onlus ai quali va uno speciale pensiero di gratitudine.
Si ringraziano i Monelli della Motta per aver gestito con dedizione e impegno l’area ristoro.
Un ringraziamento speciale al Sindaco e alle Forze dell’Ordine intervenute, alle Istituzioni che hanno patrocinato l’iniziativa e alle aziende che hanno collaborato.
Al prossimo anno!
Condividi con:
Share

Commenti chiusi